IN EVIDENZA

  • IN EVIDENZA

    IN EVIDENZA

    Gentile Utente,
    la presente per comunicarLe, a titolo informativo, che l’Associazione Nazionale Professionisti Osteopati ha inoltrato al Direttore Generale delle professioni sanitarie e delle risorse umane del SSN, la Dott.ssa Ugenti, la richiesta di annullamento in autotutela del provvedimento emesso dalla stessa in merito al ricorso del R.I.R. (Registro Nazionale delle Professioni Sanitarie della Riabilitazione).
    Di recente tale R.I.R, nella persona del Signor Gianni Cavinato, amministratore del gruppo Facebook dello stesso, ha pubblicato ( il 30.09.2020 ) un documento inviato dal Ministero ( con firma in calce della Ugenti) al Presidente della Regione SICILIA, all’Assessorato della Salute della Regione Siciliana, al Comando dei Nas di Catania e al Direttore Generale ASP di Catania,che riporta testualmente:“l’attività professionale non può essere esercita, a meno che il professionista che pratica l’Osteopatia non sia già in possesso della laurea in medicina chirurgia e successiva abilitazione o della laurea abilitante in fisioterapia”.

    Come Associazione ci siamo sentititi in dovere di chiedere l’annullamento del provvedimento emesso per le ragioni evidenziate integralmente nella lettera allegata.

    lettera_per_la_dott.ssa_ugenti_del_01.10.2020

    Comments are closed.

Contact to Listing Owner

Captcha Code